Mandarino Cinese Kumquat

37,50

Non disponibile

COMPARA con un altro prodotto

Descrizione

Il mandarino Cinese, Cumquat o Kumquat o Fortunella è un agrume coltivato in vaso e in giardino come pianta da frutto e soprattutto come pianta ornamentale grazie ai suoi frutti aranciati che spiccano nel colore verde delle foglie. Si tratta di un agrume, Citrus nobilis, della famiglia delle Rutaceae, a sviluppo originario della Cina meridionale che detiene il primato mondiale per la coltivazione. Il tronco è di piccole dimensioni. La chioma presenta numerosi rametti legnosi ricoperti da piccole foglie lucide e coriacee di colore verde intenso.Durante il periodo della fioritura sui rami fanno la comparsa gruppi di piccoli fiori bianchi e profumati simili a quelli del mandarino.I frutti ovali o tondeggianti dal sapore delicatamente acidulo non sono velenosi, ma anzi sono interamente commestibili (anche la buccia) e sono ottimi per la preparazione di bevande dissetanti, di macedonie e di un ottime liquore dal sapore gradevolmente agrumato.I frutti persistono a lungo sulla pianta e la loro polpa, divisa in 4 o 5 segmenti, contiene due o cinque semi. Il mandarino cinese, Kumquat, coltivato in vaso, per poter fiorire e fruttificare, va concimato ogni anno, in primavera, almeno ogni 20/30 giorni con letame maturo. In estate invece aggiungere all’acqua delle annaffiature Una volta al mese) del concime complesso nella dose di 20/30 grammi per decalitro. Importante: ricovero invernale in zone riparate dal freddo e dai venti; dalla ripresa vegetativa all’aperto, in zone soleggiate per molte ore al giorno e sempre in primavera rinnovare lo strato superficiale di terreno.

Esposizione:  Predilige i luoghi luminosi e soleggiati. Non teme il freddo ma è bene proteggerlo dai venti e dal gelo invernale con tessuto traspirante. Se coltivato in vaso in casa va tenuto lontano da fonti di calore.

Terreno:  Ama i terreni sciolti, di medio impasto, fertili e ben drenati.

Annaffiature: Necessita di annaffiature regolari e costanti almeno una volta a settimana durante i periodi di prolungata siccità per garantire  una buona fruttificazione e la regolare maturazione dei frutti. Nel periodo inverno-primavera la pianta allevata in piena terra si accontenta delle acque piovane.

Concimazione: Prima della fioritura somministrare concimi azotati. Durante l’anno concimare con fertilizzanti a base di fosforo e potassio. Ogni anno a fine inverno, terminata la raccolta dei frutti somministrare del letame maturo per assicurare al Kumquat le sostanze nutritive necessarie per il suo sviluppo.

Vaso 24 Cm